SitoKanaja: il sito ufficiale .   Dica erre. ERRRE No! Corregga la dizione! Dica birra. BIRRRA Ma no signor Andrea! Proviamo con il verde. VERRRDE. Ma lei è una disperazione! Ou non so mi ga foresto! Xe colpa mia se go a ere de Mestre? Che cossa fasso se go a ere de Mestre? Xe colpa mia se go a ere de Mestre? Non è mai finito in una cella il grande sior Alfredo Gonella. Sino dalle elementari ci hanno detto di essere chiari che parlare in dialetto sai può essere un difetto che un vero cittadino parla solo italiano. Che cossa fasso se go a ere de Mestre? Xe colpa mia se go a ere de mestre? Non è mai finito in una cella il grande sior Alfredo Gonella.    Con l’italiano innaturale dicon che io parlo male meglio quello che diciamo che la cadenza che usiamo l’importante è l’onestà e vivere con serenità. Che cossa fasso se go a ere de Mestre? Xe colpa mia se go a ere de mestre? Non è mai finito in una cella il grande sior Alfredo Gonella. Che se sono di Marghera Forte bazzera e tessera Carpendo o Piazza Fero via Casona o via Poerio ci troviamo tutti a bere perché ci unisce la ere.  Che cossa fasso se go a ere de Mestre? Xe colpa mia se go a ere de mestre? Non è mai finito in una cella il grande sior Alfredo Gonella. Alla fine di sta canzone voglio fare una menzione parlare con sincerità è il senso di una civiltà l’appiatimento crea guerre allora viva la mia erre. Che cossa fasso se go a ere de Mestre? Xe colpa mia se go a ere de mestre? Xe un reato aver a ere de mestre? Non è mai finito in una cella il grande sior Alfredo Gonella. Voglio parlare come Alfredo Gonella Voglio cantare con Alfredo Gonella E lavorare con Alfredo Gonella Non è mai finito in una cella il grande sior Alfredo Gonella O no ?